Genius Faber - Logo
Attestato - Testimoni del lavoro italiano
DNA

Testimoni
del Lavoro Italiano

L’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro.
E sulle imprese.

Attraverso l’iniziativa Testimoni del Lavoro Italiano, Genius Faber favorisce la diffusione dell’idea di Lavoro Italiano con il coinvolgimento di uomini e donne che, in modi e luoghi diversi, ne testimoniano il senso e il valore.

I Testimoni del Lavoro Italiano sono imprenditori che in silenzio testimoniano il meglio dell’italianità.

Vogliamo dare loro voce e forza, collegandoli attraverso il filo invisibile dell’appartenenza ideale. Consapevoli o meno hanno un maestro in comune: Adriano Olivetti.

Per questo motivo i Testimoni del Lavoro italiano ricevono in dono una macchina per scrivere Olivetti simbolo di una italianità lavorativa di straordinaria efficacia e modernità.

Essere Testimoni del Lavoro Italiano significa

  • Condividere l’idea e i principi del Lavoro Italiano
  • Aggiornarsi circa gli sviluppi teorici e pratici
  • Promuoverne le applicazioni nelle occasioni e nei luoghi ritenuti più opportuni
  • Stimolare all’interno della propria comunità la nascita e il mantenimento di una rete allargata di persone e di istituzioni sensibili alle applicazioni dell’idea dell’italianità lavorativa

Per saperne di più scrivi a segreteria@geniusfaber.it

Testimoni Attivatori

Testimoni Attivatori

Gli 8 caratteri distintivi che compongono il DNA del Lavoro Italiano sono presenti in molte delle aziende incontrate da Genius Faber.

I casi più virtuosi di imprenditori che con il loro lavoro testimoniano il meglio dell’italianità lavorativa vengono insigniti del titolo di Testimoni del Lavoro Italiano. Tra questi, saranno individuati 8 Testimoni Attivatori che interpretano in maniera specifica e originale uno uno o più tratti del DNA che distingue il Lavoro Italiano.

I Testimoni Attivatori, in virtù della loro levatura culturale e imprenditoriale, si trasformano in attrattori di altri imprenditori sensibili al tema. I Testimoni Attivatori radunano intorno a sé imprese e imprenditori per dare solidità e forma all’italian way of work.

Grazie ai Testimoni Attivatori le imprese italiane fondate sul lavoro possono riuscire a dotare l’italian way of work di forza mediatica e valenza “politica”, fungendo anche da stimolo per i diversi attori istituzionali.

I Testimoni Attivatori favoriscono la nascita e il mantenimento di Ecosistemi Lavorativi Territoriali. Generano occasioni per permettere al tessuto produttivo del Territorio di riconoscersi in un lavoro inteso come arte del fare e del vivere.

Serena Caimano

Pidielle SpA

Pidielle è una società specializzata in cosmetica capillare. Nata a Milano nel 1970, l’Azienda progetta, produce e distribuisce prodotti e trattamenti per gli acconciatori professionisti in oltre 60 paesi ed è conosciuta in tutto il mondo con il marchio Elgon Professional.

Il Direttore Generale, Serena Caimano, ha intrapreso con Genius Faber un percorso di rafforzamento dell’identità valoriale dell’azienda con il coinvolgimento di tutte le risorse interne, che è sfociato nella realizzazione di una Carta Etica.

Il suo impegno e la volontà di promuovere l’Identità Lavorativa Italiana dell’azienda la rende un’ideale Testimone del Lavoro Italiano.

La abbiamo intervistata per raccogliere le sue impressioni a distanza di qualche mese dall’inizio del percorso intrapreso con Genius Faber.

Possiamo essere un grande paese e una grande economia perché dietro ci sono le persone.

Francesco Ronco

Cast SpA

Francesco Ronco dirige la CAST S.p.A., azienda leader mondiale nella produzione di raccordi oleodinamici.

Il progetto industriale del suo fondatore si ispira alla visione olivettiana. Etica e welfare, azioni di sostegno e credito ai dipendenti, iniziative solidali sono alla base di una strategia aziendale che fa dell’autentico Lavoro Italiano una leva competitiva.

I partner internazionali dimostrano di apprezzare la visione lungimirante dell’imprenditore e dell’Azienda: realizzare prodotti di altissima qualità ponendo al centro principi etici viene visto all’estero imprenditoriale più lungimirante.

L’azienda, che conta quasi 200 dipendenti, ha intrapreso un percorso di esplorazione della propria identità italiana e di rafforzamento della propria vocazione etica. Il percorso si è concretizzato nella realizzazione della Carta di Identità Valoriale CAST.

Perché è giusto!

Lettera 22

Iscriviti alla newsletter

Riceverai notizie e aggiornamenti sul mondo del Lavoro made in Italy.

Controlla la tua email per completare l'iscrizione.

Lettera 22

Iscriviti alla newsletter

Riceverai notizie e aggiornamenti sul mondo del Lavoro made in Italy.

Controlla la tua email per completare l'iscrizione

Lettera 22

Newsletter

Subscribe the newsletter to receive news and updates about the Made in Italy.

Please check your email and confirm your email address to complete your subscription.

Pin It on Pinterest

Genius Faber

Menu

Tematiche

Sezioni

Altro